Bulgur al miele di Tiglio: un piatto fresco, colorato e gustoso

Primavera inoltrata: è tempo di piatti freschi, colorati e gustosi!

Oggi ti proponiamo una ricetta dai gusti mediterranei ma con un tocco gourmet: il bulgur integrale al miele di Tiglio.

Non un dolce ma un’insalata ottima per pranzi veloci in ufficio o per cene leggere e fresche.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 grammi di bulgur
  • Pomodorini semisecchi
  • Olive taggiasche denocciolate (cercate di scegliere sempre quelle conservate in olio di oliva extravergine)
  • Una manciata di pistacchi leggermente tostati e salati
  • Una manciata di uvetta
  • Porro
  • Miele di tiglio
  • Scorza di limone
  • Olio di oliva
  • Sale e pepe
  • Tabasco per i palati più audaci

 

Procedimento:

Sciacqua il bulgur sotto acqua corrente per eliminare l’amido in eccesso e trasferiscilo in una pentola. Aggiungi acqua pari al doppio del peso del bulgur, un pizzico di sale e lascia cuocere per quindici minuti, fino a quando l’acqua non si sarà completamente assorbita.

Trasferiscilo in una ciotola capiente, sgranalo e condiscilo con olio d’oliva extravergine e sale.

Sminuzza le olive, i pomodorini semisecchi e parte dei pistacchi.

Taglia il porro a velo e aggiungilo ai restanti ingredienti assieme all’uvetta precedentemente ammollata in acqua aromatizzata con una punta di aceto balsamico.

Aggiusta di sale il tuo condimento, aggiungi un filo d’olio, un po’ di pepe nero (e se vuoi qualche goccia di tabasco) e uniscilo al bulgur che nel frattempo si sarà freddato.

Lascia riposare ed insaporire l’ insalata di bulgur e finisci il piatto con qualche pistacchio intero, un po’ di scorza di limone grattugiato e il miele di tiglio versato a filo.

 

Acquista il miele di Tiglio della linea Biodiversità e condividi con noi le foto della tua ricetta!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *